FF Napoli, Piero Basile:
«Organizzazione e solidità per vincere»

Sabato 1 Agosto 2020 di Diego Scarpitti
Piero Basile
«Felice e fiero». Parola di Piero. Esprime soddisfazione il tecnico Basile per il futsalmercato condotto con intelligenza e precisione chirurgica dal presidente Serafino Perugino. FF Napoli ambizioso e rivoluzionato con l’arrivo di Nunzio Frosolone, Vitor Renoldi, il campione del mondo Daniel Gerardo Battistoni, Rafinha, lo sloveno Nejc Hozjan e Rodolfo Fortino. Volti nuovi in maglia azzurra ma non neofiti del calcio a 5, anzi veri professionisti, in grado innalzare il livello qualitativo della rosa in maniera esponenziale.

«Organizzazione e solidità». Da questi due elementi chiave ripartono capitan Fernando Perugino e compagni per vincere. Irresistibile il fascino della serie A, un sogno coltivato a lungo. «Sono orgoglioso di allenare il Napoli, società importante per il futsal italiano», riferisce soddisfatto il successore di Fabio Oliva in panchina. «Mi tuffo in questa nuova avventura con grande determinazione».

Diverse le esperienze maturate in carriera. «Nella mia città, Martina Franca, tre anni fantastici a Latina, poi Cisternino ed Eboli». Dove non si è fermato.

Nuova sfida all’ombra del Vesuvio, nuove emozioni all'orizzonte. «La squadra è già validissima con italiani di livello e altri giocatori eccellenti. Ci siamo mossi bene sul mercato, per fare ancora meglio», osserva fiducioso Basile.
 
Detta linea e regole. «In campo pretendo rispetto, onestà e massimo impegno». Chiede l’appoggio del pubblico. «Spero nel sostegno dei tifosi, fondamentale averli al nostro fianco». Divertimento e gioco. «Aspetto tutti al PalaCercola a tifare Napoli». E così sia.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA