Golf, Tiger Woods torna dopo l'incidente:
«Giocherò ma non più full time»

Martedì 30 Novembre 2021
Golf, Tiger Woods torna sul green dopo l'incidente: «Giocherò ancora ma non più full time»

Tiger Woods, il re del golf torna a giocare e si sta già allenando duramente per il ritorno sul green. Come ammesso dallo stesso campione, però, non sarà possibile tornare ai livelli precedenti al terribile incidente d'auto avvenuto nello scorso febbraio.

«Penso sia realistico pensare che giocherò nuovamente nel circuito un giorno, non più a tempo pieno ma scegliendo, come fece Ben Hogan. La mia è una realtà sfortunata ma la capisco e la accetto. C'è stato un momento in cui ho rischiato seriamente di dover uscire dall'ospedale su una gamba sola» - ha spiegato Tiger Woods in un'intervista a Golf Digest, la prima rilasciata ufficialmente dopo l'incidente automobilistico che gli ha causato serie ferite alle gambe - «Non devo competere e giocare contro i migliori giocatori del mondo per avere una vita fantastica. Ho già scalato l'Everest per superare i problemi alla schiena, questa volta non credo che avrò il fisico per riuscirci di nuovo ma va bene così. Posso ancora giocare e partecipare a un torneo, ma non credo che una nuova scalata del genere sia un'aspettativa realistica». 

Già nei giorni scorsi, sui propri canali social, Tiger Woods aveva pubblicato dei filmati in cui si allenava per poter tornare in campo.

Ultimo aggiornamento: 14:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA