Imbattibile Picardi: il napoletano
riconferma il titolo gallo

Sabato 5 Dicembre 2020 di Diego Scarpitti
Vincenzo Picardi

100 a 90. Missione compiuta. Si riconferma detentore del titolo italiano gallo Vincenzo Picardi. A Maclodio epilogo sperato per l’atleta delle Fiamme Oro, che controlla il suo sfidante, il siracusano Gianluca Conselmo (52.8 kg). Dieci riprese nel corso delle quali il pugile di Casoria spara il gancio destro, tiene alta la guardia, prende l’iniziativa.

Costruisce gradualmente il suo vantaggio il figlio d’arte. Esibisce con fierezza i cinque cerchi tatuati sul fianco sinistro, indelebile ricordo delle Olimpiadi di Pechino 2008, culminate con la medaglia di bronzo. «Ho trovato la mia serenità. Sono contento dell’attività da dilettante. Punto all’Europeo o all’Intercontinentale», dichiara soddisfatto il napoletano Picardi (53.1 kg). Felice davvero il suo ritorno sul ring in un match ufficiale dopo ben 14 mesi d’assenza.

Ultimo aggiornamento: 21:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA