Indian Wells, Norrie vince la finale
contro Basilashvili e inguaia Sinner

Corsa a tre per un posto alle Finals: oltre a Jannik e al britannico, anche il polacco Hurkacz

Lunedì 18 Ottobre 2021
Indian Wells, Norrie vince la finale delle sorprese contro Basilashvili. Si complica la corsa di Sinner alle Finals

La finale delle sorprese va al britannico Cameron Norrie: è lui il vincitore di Indian Wells, primo giocatore fuori dalla top 25 a vincere un Master 1000 dal 2010. Battuto in finale il numero 36 al mondo Nikoloz Basilashvili 3-6, 6-4, 6-1.

Indian Wells, Fritz-Sinner 6-4 6-3: l'azzurro eliminato agli ottavi di finale

Con questo successo, si fa più complicata la corsa di Sinner alle Finals di Torino. Ora è corsa a tre: Jannik, Norrie (che lo ha superato e adesso lo precede di 200 punti) e il polacco Hubert Hurkacz, al momento ottavo. Questa settimana tornei a Mosca e Anversa: in Belgio Sinner è testa di serie numero uno. 

Ultimo aggiornamento: 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA