Internazionali, Fognini chiede scusa:
«Mi sono lasciato andare»

Venerdì 17 Maggio 2019 di Valerio Cassetta
Internazionali, Fognini chiede scusa: «Mi sono lasciato andare»
Le scuse dopo lo sfogo. Il giorno dopo la sconfitta contro il greco Tsitsipas negli ottavi degli Internazionali d'Italia Fabio Fognini chiede scusa al direttore del torneo Segio Palmieri. Attraverso il proprio account Instagram il 31enne di Arma di Taggia spiega la sua reazione a caldo: «Quando si è mossi da un sentimento forte, capita di esprimere un concetto in maniera sbagliata. Ieri sera ero scosso e in conferenza stampa mi sono lasciato andare a dichiarazioni troppo forti». Questo il messaggio di Fognini, che aveva invitato il direttore del torneo a dimettersi.

Non solo, il tennista italiano si rivolge a Palmieri in persona: «Caro Sergio, ti chiedo scusa. Sono consapevole dell’enorme lavoro che hai fatto in tutti questi anni di direzione del torneo che più amo al mondo. Volevo solo esprimere il mio disappunto per la gestione della situazione di emergenza che si è venuta a creare in questa settimana di torneo. Mando un abbraccio a te e al meraviglioso pubblico degli Internazionali d’Italia. Ci vediamo l’anno prossimo. Un bacio, Fogna».  Ultimo aggiornamento: 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA