Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Karate, Crescenzo argento europeo:
il sarnese battuto di misura in finale

Domenica 29 Maggio 2022 di Giuliano Pisciotta
Karate, Crescenzo argento europeo: il sarnese battuto di misura in finale

Un'altra medaglia di prestigio al petto di Angelo Crescenzo. L'atleta di Sarno ha conquistato l'argento ai Campionati Europei senior di karate. Dopo un percorso eccezionale tra tabellone di qualificazione e semifinale, il karateka del gruppo sportivo esercito s'è arreso all'ultimo step della kermesse in corso di svolgimento a Gaziantep in Turchia.

Crescenzo era in gara nel kumité categoria 60 kg e ha ottenuto un percorso netto fino alla finalissima: nel round 1 del suo girone di qualificazione ha battuto Kjetil Waber (Svizzera) 4-0; poi ha sconfitto lo slovacco Dominik Imrich col punteggio di 4-2; nel terzo turno è toccato al croato Noa Rumenjak lasciare strada all’atleta di Sarno (5-1).

Nella pool dei vincitori dei quattro gironi, Crescenzo ha sconfitto l’israeliano Ronen Gehtbarg (3-1), ma s’è dovuto arrendere appunto in finale al turco Eray Samdan, beniamino di casa. Il karateka sarnese, cresciuto nello Shirai Club di San Valentino Torio, ha subito l'affondo decisivo a 25 secondi dalla fine, non riuscendo più a rimettere le cose in pari. 

L'atleta dell'Agro ha dunque ottenuto il suo terzo argento continentale dopo quelli conquistati a Novi Sad nel 2018 e Guadalajara nel 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA