Lockdown di tre giorni a Auckland dopo tre casi di coronavirus: rinviate le regate di Luna Rossa

Domenica 14 Febbraio 2021
Lockdown di tre giorni a Auckland dopo tre casi positivi: rinviate le regate di Luna Rossa

La principale città della Nuova Zelanda, Auckland, entrerà in lockdown per tre giorni dalla mezzanotte di oggi (le 12:00 in Italia): lo ha annunciato la premier Jacinda Ardern, dopo la scoperta di tre casi di coronavirus. Lo riporta l'NZ Herald sul suo sito. L'allerta Covid passerà quindi dall'attuale livello 2 al livello 3: i cittadini dovranno rimanere a casa, verrà imposto un limite di dieci persone agli assembramenti, le scuole rimarranno chiuse eccetto per i figli del personale essenziale, i negozi (eccetto quelli essenziali come i supermercati) e le strutture pubbliche chiuderanno e non si potrà lasciare la città se non per validi motivi. 

 

Di conseguenza si ferma anche l'Americas Cup che vede impegnata Luna Rossa. «Il Governo della Nuova Zelanda ha deciso per Auckland un lockdown a Livello 3, inizialmente della durata di 72 ore. Per questo motivo le regate previste sono state rinviate e l'Evento, durante questo periodo, non sarà aperto al pubblico». Lo spiega in una nota l'Americàs Cup Event in relazione alle prossime regate. «Americàs Cup Event Ltd sarà al lavoro nei prossimi giorni con le Autorità e le Agenzie interessate per lavorare alle possibili conseguenze», conclude la nota. 

Ultimo aggiornamento: 17:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA