Atletica, l'olimpionica Gaia Sabbatini
si sente male dopo l'allenamento: in ospedale

Martedì 28 Dicembre 2021 di Tito Di Persio
Atletica, l'olimpionica Gaia Sabbatini si sente male dopo l'allenamento: in ospedale

Ricovero d'urgenza a Natale per l'atleta olimpionica Gaia Sabbatini: la mezzofondista teramana è stata portata in ospedale dopo forti dolori addominali, causati da una patologia che lei stessa ha spiegato sui social, rassicurando poi sulle sue condizioni.

«Dopo aver concluso il mio allenamento di corsa ho iniziato a sentire forti dolori addominali, - si legge nel suo post - all'inizio pensavo fosse una cosa passeggera ma più passavano i minuti più il dolore aumentava, fino al momento in cui non sono riuscita più a muovermi, a parlare e non riuscivo ad alzare più la gamba sinistra. Ero ancora al campo di atletica ed hanno chiamato l'ambulanza».


E prosegue: «Quando sono arrivata in ospedale mi hanno mandato subito nel reparto di ginecologia e li mi hanno parlato della patologia chiamata: corpo luteo emorragico, che avviene quando vi è una rottura di una cisti. Mi hanno fatto degli esami per monitorare la situazione, perché se non si fosse arrestata da sola sarebbe servito un intervento. Fortunatamente, ieri, dopo 5 ore di dolore incessante ho iniziato a sentirmi meglio fino a non sentire più dolore. La situazione è stabile quindi in questo momento è scongiurato l'intervento. Che dire, è stato un Natale un po' alternativo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA