Futsal Fuorigrotta 4-2 sul Buldog
prosegue la rincorsa al primo posto

Domenica 12 Gennaio 2020 di Diego Scarpitti
Futsal Fuorigrotta
Con il cruccio PalaBarbuto. Il Futsal Fuorigrotta inizia bene il 2020 e il girone di ritorno, vincendo 4-2 sul Buldog Lucrezia. Prosegue, però, il braccio di ferro con Palazzo San Giacomo. «La diffida al Comune di Napoli è la conseguenza dell’inerzia amministrativa. Non ci interessa perdere tempo, è l’ora dei fatti. I tifosi del Fuorigrotta e gli appassionati di futsal napoletani vogliono solo che si finisca di monopolizzare il PalaBarbuto per il basket». Esplicita il suo pensiero il presidente biancazzurro Serafino Perugino. In attesa di sbloccare una situazione che si trascina da diversi mesi, i ragazzi di Fabio Oliva centrano il sesto successo consecutivo e si portano a 35 punti in classifica.
 
 

Saldamente al secondo posto, la compagine flegrea porta a casa l’intera posta in palio: decidono le reti di Vincenzo Milucci, Luca De Simone, il mancino Luis Felipe Naibo Turmena su rigore, concesso per fallo di mano di Vitale, e Renzo Grasso. Gialloneri sotto 3-1 a fine primo tempo. Nella ripresa capitan Fernando Perugino e compagni gestiscono con sapienza e intelligenza il possesso palla e controllano risultato e avversari.

Girone B – serie A2. «Riprendere dopo una lunga sosta non è mai facile. Abbiamo gestito bene la gara, la testa volge a mercoledì: ci teniamo a ben figurare anche in Coppa. Siamo riusciti a prendere i tre punti ed è l’aspetto più importante. I ragazzi hanno offerto una buona prestazione», spiega soddisfatto il tecnico Oliva.

Concretezza e praticità. «Mi è piaciuta la fase di possesso, non era il caso di esporci alle pericolose ripartenze avversarie. Abbiamo un po’ sofferto su palla inattiva», conclude il mister del Fuorigrotta. Le scelte adottate hanno dato esito positivo. «Intuizione giusta: premiante la scelta di schierare Vincenzo Milucci nel quintetto iniziale, autore di un gran gol».

Prossima sfida sabato 18 gennaio, 15esima di campionato in trasferta al PalaFrascati contro la Roma. Prima però c’è l’impegno infrasettimanale di Coppa Italia contro Virtus Rutigliano (ore 19.30) al PalaCercola: gara unica. Ultimo aggiornamento: 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA