Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Campionato di vela ad Agropoli:
ecco la classifica dei vincitori

Lunedì 27 Giugno 2022
Campionato di vela ad Agropoli: ecco la classifica dei vincitori

98 partecipanti, in rappresentanza dei principali circoli velici italiani, suddivisi tra le flotte Ilca 6 (50) e Ilca 7 (48) hanno dato spettacolo nelle acque antistanti il porto di Agropoli in occasione del Campionato Italiano Ilca Master, svoltosi dal 24 al 26 giugno. 

L’evento è stato organizzato dalla sezione di Agropoli della Lega Navale Italiana in collaborazione con il comitato V zona della federazione Italiana Vela e con l’Associazione di classe Ilca Italia, e con i patrocini del comune di Agropoli e della guardia costiera di Agropoli. A fare da supporto in mare, per garantire la sicurezza dei partecipanti, oltre alla guardia costiera, anche la guardia di finanza, i vigili del fuoco, la polizia di stato e la polizia municipale di Agropoli.  

A vincere nella categoria Ilca 7 classifica assoluta Stefano Meciani della Lega Navale Italiana di Follonica, sul podio Federico Bessani dello Yacht Club Rimini in seconda posizione e terzo posto Antonio Petroli del Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli. Quarto classificato e primo nella categoria gran master Lorenzo Sanguigno Migliaccio del Circolo del Remo e della Vela Italia di Napoli

Nella categoria Ilca 6 classifica assoluta primo classificato Alessio Marinelli del Circolo Velico Portocivitanova seguito da Elisa Boschin della Società Nautica Pietas con Julia e Tommaso Ghetti del Circolo Velico Tivano. Quarto classificato Ilca 6 e terzo apprendista master Erberto Sibilia del Circolo Canottieri Irno di Salerno

Le condizioni meteo del campo di regata di Agropoli hanno consentito ai partecipanti di portare a compimento l’intero programma del campionato con lo svolgimento delle 6 prove, in tre giorni di regate. 

«Un altro importante appuntamento velico ospitato lungo la costa campana, un evento che ha riportato la vela agonistica nelle acque del Cilento» dichiara il presidente del Comitato V Zona della FIV, Francesco Lo Schiavo «Un’occasione importante per dare impulso al turismo attraverso lo sport. Agropoli, grazie alle capacità organizzative della locale sezione della Lega Navale, ha raccolto l’entusiasmo dei partecipanti che hanno apprezzato l’ospitalità, gli ampi spazi e la bellezza del campo di regata». 

«È doveroso ringraziare, al termine di questa tre giorni, tutti coloro che ci hanno supportato nell’organizzazione dell’evento» conclude il presidente della Sezione di Agropoli della Lega Navale Italiana, Alessio Della Torre «Il risultato è un’altra bella vetrina per Agropoli e per il Cilento visto che tutti i partecipanti hanno potuto apprezzare la bellezza del campo di regata e quella del territorio»

Dopo Agropoli il prossimo campionato italiano Ilca Master sarà ospitato nel 2023 da Marsala

Ultimo aggiornamento: 13:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA