Serena Williams ko al terzo turno
degli Us Open: lascia il tennis

Serena Williams perde al terzo turno degli Us Open e scrive la parola fine della favolosa carriera
Serena Williams perde al terzo turno degli Us Open e scrive la parola “fine” della favolosa carriera
Sabato 3 Settembre 2022, 08:51 - Ultimo agg. 4 Settembre, 12:10
1 Minuto di Lettura

Serena Williams perde al terzo turno dalla croata-australiana Ajla Tomljanovic (7-5, 6-7, 6-1)  ed esce dagli Us Open scrivendo la parola “fine” della sua carriera stratosferica. Colei che molti considerano la più forte tennista della storia si è congedata con gli occhi lucidi dal pubblico di New York ed ha detto ai giornalisti che la decisione di ritirarsi è confermata «anche se non si mai».

A 41 anni e dopo 23 vittorie nei tornei del Grande Slam sembra così arrivato il momento di girare pagina per la sorella di Venus che pure l'altro ieri aveva battuto l' estone Anett Kontaveit, 26 anni, numero due al mondo, mentre la sua ultima rivale arranca al 46° posto. Forse Serena puntava a pareggiare il record di 14 vittorie negli Slam dell'australiana Margaret Court negli anni Sessanta, ma se ne farà una ragione anche perché, oltre al favoloso montepremi accumulato (quasi 100 milioni di premi, poca cosa, tuttavia, rispetto alle sponsorizzazioni), ha aggiunto in questi anni al tennis l'impegno per la difesa dei diritti degli afroamericani, impegno affrontato con la stessa grinta sfoderata durante i match. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA