Serie A2 al via il 13 novembre: nel girone Sud
Canottieri Napoli e Aktis Acquachiara

Lunedì 18 Ottobre 2021 di Diego Scarpitti
palla gialla

Prende forma il campionato di serie A2. Sabato 13 novembre al via la stagione 2021-2022. Per quella data, si presume, la piscina Felice Scandone riaprirà finalmente i battenti, consentendo alla Canottieri Napoli e all’Aktis Acquachiara di partecipare alla competizione nazionale. Giallorossi e biancazzurri inseriti nel girone Sud.

Format. Due gironi composti da 12 squadre, con gare di andata e ritorno. Al termine della regular season (7 maggio 2022) seguiranno playoff e playout. Accedono alle semifinali promozione le prime quattro classificate dei rispettivi raggruppamenti: sabato 21, mercoledì 25 e sabato 28 maggio. Finali previste il 4, l’8 e l’11 giugno 2022. Retrocessione diretta in B per la 12esima classificata, mentre disputeranno gli spareggi salvezza la penultima e le terzultima che si posizioneranno in griglia.

Girone Nord: Bogliasco 1951, Brescia Waterpolo, Como Nuoto, Crocera Stadium, De Akker Team, Lavagna 90, President Bologna, Rari Nantes Arenzano, Rari Nantes Camogli, Rari Nantes Imperia 57, Sportiva Sturla, Torino 81.

Girone Sud: Aktis Acquachiara, Circolo Canottieri Napoli, Cus Palermo, NC Civitavecchia, Polisportiva Muri Antichi, Rari Nantes Florentia, Rari Nates Frosinone, Rari Nantes Sori, Roma Arvalia, Roma Vis Nova, Sporting Club Tuscolano, Vela Ancona.

Capitan Biagio Borrelli e compagni si stanno allenando al Molosiglio, ospitando il martedì e il giovedì (ore 18.45-20.15) i cugini del Posillipo, unica compagine napoletana che milita in A1, orfani dell’impianto di Fuorigrotta, causa l’eccessivo protrarsi dell’indisponibilità dell’impianto di via Giochi del Mediterraneo. Gli acquachiarini, invece, proseguono la preparazione al Frullone, quartier generale del club presieduto da Franco Porzio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA