Shedirpharma Sorrento corsara a Roma: 3-0

Ritorno alla vittoria nel campionato di A3 maschile

Sorrento vittoriosa a Roma
Sorrento vittoriosa a Roma
Sabato 21 Gennaio 2023, 22:58
4 Minuti di Lettura

La capitale si tinge di biacoverde. La Shedirpharma Sorrento torna alla vittoria nel campionato di A3 mschile raccogliendo tre punti sul campo della SMI Roma. Un successo importantissimo perché, classifica alla mano, è stato ottenuto sul campo di una concorrete diretta. Lo 0-3 (22-25, 26-28, 18-25) rispecchia fedelmente la differenza di valori attuale tra le due squadre, ma la Shedirpharma nei primi due set causa alcune disattenzioni ha dovuto faticare più del dovuto per ottenerlo. Nei finali di set è riuscita a prevalere sempre la squadra dotata di maggiore esperienza che stavolta a differenza di quanto spesso accaduto in passato era quella sorrentina. Una Shedirpharma in crescita rispetto alle ultime uscite che è apparsa molto più determinata e sicura dei propri mezzi riuscendo a rimediare ai propri errori senza pagare pegni, allungando la striscia negativa della SMI Roma giunta alla quinta sconfitta consecutiva da tre punti. Con questo successo la Shedirpharma Sorrento sale a quota 23 e può quindi approcciare senza affanni e con moderato ottimismo i prossimi incontri. 

Il tecnico giallorosso Matteo Budani inizia il match con Alfieri in regia, Rossi opposto, De Fabriitis  e Rosso schiacciatori di banda, Antonucci e Mercanti centrali, Recupito libero. Nicola Esposito risponde con Aprea in regia, Albergati opposto, Cuminetti e Starace schiacciatori di banda, Buzzi e Remo centrali, Donati libero. A dirigere l’incontro la signora Marta Mesiano di Bologna coadiuvata dai colleghi Martin Polenta di Ancona nel ruolo di secondo arbitro e Tommaso Diana di Roma addetto al video check. 
Nel primo set la Shedirpharma parte subito bene, con due muri punto e prosegue decisa fino al 7-12 a proprio favore. Nella parte centrale del set in seguito ad alcuni errori in attacco rispuntano fuori vecchi fantasmi e la SMI Roma ne approfitta piazzando un parziale di 12 a 4 a proprio favore passando a condurre 19-16. In passato la Shedirpharma ha sempre pagato a caro prezzo questi cali di tensione. Stasera invece la squadra sorrentina è riuscita a metabolizzare il momento negativo senza sprofondare ed è tornata a galla negli scambi conclusivi conquistando il primo set 22-25. 


Nel corso del secondo set nessuna delle due squadre è riuscita a prevalere nettamente sull’altra e si sono avuti ben nove capovolgimenti di fronte. Ad un certo punto è sembrato che Roma potesse far suo il set ma nel finale è venuta fuori la maggiore esperienza dei sorrentini che dopo aver annullato una palla set ai padroni di casa sono passati avanti nel punteggio portando a casa il secondo punto al terzo tentativo chiudendo sul 26-28. 
Sul 2-0 a proprio favore la Shedirpharma ha dato un altro segnale di crescita piazzando subito un paio di break che le hanno permesso di spegnere sul nascere le ultime velleità di rimonta della Roma. Emblematico l’attacco messo a segno da capitan Aprea a metà set che poi si è ripetuto nuovamente firmando il punto del definitivo 18-25. 
Da rimarcare le prestazioni di Albergati (22), Starace (18) e Cuminetti (12) tutti e tre in doppia cifra in attacco nonostante si siano giocati tre soli set, ma tutti e tre troppo fallosi al servizio con ben 14 errori in tre contro i soli 6 errori di tutta la squadra avversaria. In settimana ci sarà molto da lavorare su questo fondamentale. 
Domenica prossima (ore 16) la Shedirpharma andrà a far visita alla capolista Catania che in casa ha vinto sette partite su otto conquistando sempre tutti e tre i punti in palio ed ha perso quella con Ortona al tiebreak. Lo scorso anno quando la squadra si chiamava Acicastello vinse la Shedirpharma 3-2. 
SMI Roma – Shedirpharma Sorrento 0-3 (22-25, 26-28, 18-25)  
SMI Roma: Alfieri 2, Rosso 2, Antonucci 7, Rossi 7, De Fabritiis 7, Mercanti 2, Barone (L), Coggiola 6, Recupito (L), Cicchinelli A. 0, Acconci 1, Sablone 4, Cicchinelli S. 0. N.E. Cieslak. All. Budani. 
Shedirpharma Sorrento: Aprea 1, Cuminetti 12, Remo 6, Albergati 22, Starace 18, Buzzi 2, Donati (L), Imperatore 0, Maretti 0. N.E. Pontecorvo, Grimaldi, Piedepalumbo, Gargiulo A., Gargiulo M., Mangone. All. Esposito.  
ARBITRI: Marta Mesiano (Bologna), Martin Polenta (Ancona). 
Durata set: 29′, 34′, 27′; tot: 90′.

© RIPRODUZIONE RISERVATA