Il ministro dello Sport rende omaggio
all'olimpionico Angelo Scalzone

Sabato 1 Agosto 2020

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è stato a Castel Volturno, presso il «Lido Scalzone», per rendere omaggio a una delle più grandi figure dello sport campano: Angelo Scalzone, scomparso nel 1987, aveva vinto la medaglia d'oro ai Giochi di Monaco '72 nel tiro a volo, specialità fossa olimpica. Spadafora è stato accolto da Andrea Scalzone, nipote dell'olimpionico e pallanuotista del Posillipo. Presente Vincenzo Renzuto Iodice, vincitore dell'oro ai Mondiali di pallanuoto un anno fa. La famiglia Scalzone è da sempre impegnata nello sport e anche nel sociale. Andrea Scalzone ha spiegato al ministro Spadafora che la squadra del Tam Tam Basket, composta da figli di immigrati, si è allenata per un mese sul campo di pallacanestro del lido perché il palazzetto non era agibile.

Ultimo aggiornamento: 20:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA