Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Syn Bios Petrarca-Napoli Futsal 2-2:
gli azzurri chiudono al quarto posto

Sabato 21 Maggio 2022 di Diego Scarpitti
Luis Turmena

Due gol per tempo. Carlos Augusto Kakà (9’12”) e Jefferson Gomes Pessoa (11’59”) portano avanti la formazione allenata da Luca Giampaolo. Rispondono il portoghese Bruno Coelho (magistrale la sua punizione al 23’31” con tanto di applauso della panchina) e Attilio Arillo (36’51”). Finisce 2-2 la 30esima e ultima giornata di serie A tra Syn Bios Petrarca e Napoli Futsal.

 

Assenti lo sloveno Nejc Hozjan e il brasiliano Fernandinho. Spazio in avanti a Dian Luka Barbieri Miotto. Annullato un gol a Rodolfo Fortino nella ripresa (a 2’03” dallo scadere). Il pivot numero 20 raggiunto da Alessandro Patias nella graduatoria marcatori: 35 reti e scettro di miglio bomber condiviso. Vano l'assalto finale dei partenopei.

Capitan Fernando Perugino e compagni chiudono al quarto posto (53). Nei playoff sarà sicuramente derby. Se la classifica attuale dovesse restare invariata, i ragazzi di Piero Basile affronteranno la Sandro Abate Avellino. Se il Real San Giuseppe dovesse vincere il ricorso contro i patavini (terzi a quota 55), gli azzurri sfideranno la Feldi Eboli. Si saprà con certezza martedì 24 maggio.

Conferma il primato dell’Italservice Pesaro (62), battuto 7-4 dai gialloblu. Conserva il secondo posto l’Olimpus Roma (58), che pareggia con Todis Lido di Ostia (1-1). I lupi battono 3-1 Came Dosson e si aggiudicano la quinta piazza. Manita delle volpi in Piemonte nella tana della compagine L84.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA