Forte dei Marmi-Vomero
per restare in serie A1

Sabato 30 Novembre 2019
La squadra del Tennis Vomero
Il Tennis Club Vomero va a caccia dell'impresa più difficile della stagione. Domani a Forte dei Marmi sfida di ritorno dei playout per la permanenza nella serie A1 di tennis. Si parte dal 3-3 dell’andata al Vomero e il team napoletano dovrà vincere per conquistare la salvezza. In caso di pareggio, si giocherà un doppio di spareggio per decidere la vincente dei playout. La squadra del presidente Carlo Grasso e del diesse Marino Carelli punterà come ormai tradizione sul blocco napoletano formato dai due “vivai” Gianmarco Cacace e Giuseppe Caparco. Gli altri due singolaristi potranno uscire dalla rosa di titolari del Vomero: dall’italo argentino Facundo Suarez, che all’andata è rimasto in panchina, a Gianluca Di Nicola che una settimana fa conquistò il primo punto per il Vomero, allo spagnolo Daniel Gimeno Traver, numero 1 del team. Ancora fermo per infortunio Mariano Esposito. All’andata per i toscani ha giocato e vinto l’azzurro di Coppa Davis Lorenzo Sonego top 50 del mondo, adesso dovrebbe essere Travaglia il numero, e top 80 del mondo, insieme agli stessi componenti del match di andata. Difficile ma non impossibile l’impresa per il Vomero, sfortunato nei momenti decisivi degli ultimi due match del girone a Prato e Maglie, sfortunatissimo nel sorteggio dei playoff, opposto contro un club che sulla carta avrebbe dovuto lottare per lo scudetto 2019. Si parte alle ore 10, su due campi, al Tennis Italia. Per il Vomero si tratta dell’ultima sfida, l’ottava, quest’anno in A1. La speranza è che non sia l’ultima. Live score su federtennis.it © RIPRODUZIONE RISERVATA