Il New Torre del Greco resta in A1,
il Vomero in A2 ai playoff promozione

Lunedì 20 Luglio 2020
Il New Torre del Greco si conferma miglior squadra campana nelle competizioni a squadre nazionali e per il secondo anno consecutivo resta nella serie A1 del tennis, tra le big italiane, anche se non riesce ad acciuffare un posto nelle semifinali scudetto. Non è bastato il 4-2 in casa sul Palermo perché l’Italia Forte dei Marmi vinceva 4-2 la sua sfida esterna con il Bari e restava primo in classifica; per i vesuviani secondo posto nel girone, che vale la permanenza in serie A1 e di fatto un posto finale tra le prime cinque-sei squadre d’Italia, anche se solo quattro si giocheranno il titolo italiano. Nei singolari sono arrivati i punti di Raul Brancaccio, Gianluca Moroni, Guillermo Garcia Lopez e Giovanni Cozzolino. I corallini quindi rappresenteranno per il terzo anno consecutivo, anche nel 2021 la Campania in serie A1.

In serie A2 il Tennis Vomero vola ai playoff per la promozione. Il club collinare ha vinto in casa contro Trentino 5-1 la terza partita consecutiva del girone eliminatorio di serie A2, conquistando così a punteggio pieno l’accesso alla finale playoff. Si giocherà domenica 26 luglio e domenica 2 agosto, in un doppio match andata e ritorno, contro un’avversaria designata dal sorteggio in programma domani, martedì, in Federtennis a Roma. Quattro su quattro le vittorie in singolare del Vomero contro Trentino, con i punti conquistati dall’olandese Haase, da Di Nicola e dai napoletani Caparco e Cacace, con il quinto punto che arrivava dal doppio Mariano Esposito-Di Nicola. Sempre in A2 è retrocesso in serie B il Napoli, battuto 6-0 a Pesaro dal Baratoff. © RIPRODUZIONE RISERVATA