Froome cade in allenamento:
sospetta frattura, a rischio il Tour

Mercoledì 12 Giugno 2019 di Francesca Monzone
Brutte notizie per Chris Froome. Per una caduta, il britannico rischia di non prendere il via  al Tour de France. Il corridore della Ineos, questa mattina mentre effettuava la ricognizione del percorso della cronometro al Criterium del Delfinato, è caduto rovinosamente finendo contro un muro. Le condizioni sono apparse subito serie e i medici di gara hanno deciso per l’immediato trasferimento all’ospedale di Roanne, dove sarebbero ancora in corso accertamenti. Da quanto riportato dal giornale francese l’Equipe, il direttore sportivo dell’Ineos avrebbe parlato di una frattura del bacino, ma la notizia è ancora in attesa di conferma. Se la notizia dovesse essere confermata il britannico non sarà al via del Tour de France il prossimo 6 luglio a Bruxelles. 
Froome aveva iniziato il suo percorso di avvicinamento  alla corsa gialla con il Criterium del Delfinato e questa mattina, in occasione della quarta tappa, la cronometro individuale di 26,1 chilometri a Roanne, come gli altri corridori aveva deciso di scaldarsi e provare il percorso. Tutto bene per il britannico finché non è arrivata la caduta che lo ha costretto al ritiro della corsa e al trasferimento in ospedale Ultimo aggiornamento: 15:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA