Us Open, Raducanu vince a 18 anni:
è la prima di sempre dalle qualificazioni

Domenica 12 Settembre 2021
Us Open, Raducanu vince a 18 anni: è la prima di sempre dalle qualificazioni

Emma Raducanu vince gli Us Open femminili con un trionfo da record. La 18enne britannica, nata in Canada, prima di Wimbledon non aveva mai giocato in un main draw del circuito maggiore. Era fuori dalle prime 300. Dopo gli ottavi ai Championships, al secondo Slam ha sorpreso tutti, vincendo il torneo come la prima qualificata a vincere un major, superando 6-4, 6-3 Leylah Fernandez nella finale più giovane allo Us Open dal 1999. Per lei un percorso netto: 10 partite senza perdere nemmeno un set. 

La britannica ha vinto tra l'altro senza perdere un set tra qualificazioni e main draw. In finale ha replicato il suo successo a Wimbledon da junior nel 2018, con punteggio quasi speculare: allora vinse 6-2, 6-4. La Raducanu ha giocato complessivamente meglio diventando la più giovane campionessa Slam dai tempi di Maria Sharapova a Wimbledon nel 2004. 

Le settimane di New York cambieranno le prospettive delle due teenager che hanno fatto intravedere una direzione diversa al futuro del tennis femminile. Raducanu sarà numero 23 del mondo la prossima settimana: prima di Wimbledon era fuori dalle prime 300. Fernandez, invece, salirà al numero 27. Entrambe, a questo punto della stagione, possono considerarsi in corsa per un posto alle WTA Finals.

© RIPRODUZIONE RISERVATA