Vela Ancona-Aktis Acquachiara,
​ultima trasferta della regular season

Giovedì 19 Maggio 2022 di Diego Scarpitti
Walter Fasano

Due turni alla fine. La trasferta di domani pomeriggio e l’ultima giornata della regular season sabato prossimo alla Scandone. Si decide per l’Aktis Acquachiara la salvezza diretta con Vela Nuoto Ancona (ore 14.30) e Olympic Roma (28 maggio ore 17.15).

Anticipo clorato nelle Marche. Capitan Ciro Alvino e compagni a quota 18, avversari avanti di 3 lunghezze nel girone Sud. Posta in palio pesante per i biancazzurri, reduci da 5 risultati utili consecutivi, fiduciosi e convinti di poter allungare la striscia positiva.  

«Partiamo oggi, subito dopo la gara dell’under 20. Ci misureremo contro una compagine che vuole riscattarsi, composta da un organico di assoluto valore, che stona con il piazzamento in griglia», spiega il tecnico Walter Fasano alla vigilia della penultima partita in calendario. «Campo solitamente ostico, marchigiani forti e attrezzati», avverte il coach salernitano. «Siamo pronti alla sfida e continueremo il nostro percorso sulle ali dell’entusiasmo», osserva l’allenatore acquachiarino. «Siamo al completo e daremo battaglia», conclude Fasano (nella foto di Gianluca Madonna). Si preannuncia un venerdì ad alta intensità.  

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA