Successo a Torre del Greco
per il Trofeo Giusti

Lunedì 16 Settembre 2019
Il trofeo Alvaro Giusti, organizzato dal Circolo Nautico Torre del Greco presieduto da Gianluigi Ascione, si è concluso con la vittoria di Zizz 'e pacchian, la barca di Sergio Giusti (Circolo Nautico Torre del Greco) al cui padre è intitolato il premio. L'equipaggio era composto da  Andrea Papa, Enrico Del Gatto e Mattia Malvone. 
ll trofeo ha aperto il campionato zonale Meteor 2019, organizzato in collaborazione con la Lega Navale Italiana sezione di Napoli e il Club Nautico della Vela: in programma  ci sono il trofeo Lucy–I 673 il 5 e 6 ottobre e i trofei Chiodo ed Albanesi il 22 e 23 novembre. 
Due splendide giornate di vela, tredici le imbarcazioni in acqua, sei le prove disputate con regolarità e vento dichiarato. Ottimo il lavoro del comitato di regata presieduto da Domenico Liguoro.. In acqua con la flotta di Napoli una importante presenza che rinsalda la flotta e movimenta la classifica: dal Trasimeno, Ricomincio da te, di Mario Forgione, segretario di classe secondo classificato al trofeo, non concorre però per il titolo zonale. Al terzo posto Macchèse, di Massimo Mercurio Miranda, vincitore del campionato mondiale match race Homerus per non vedenti lo scorso giugno a Salerno. Al timone con lui nelle prove appena concluse Dario Desiderio.
Il punteggio serrato dei primi tre in classifica, ad un punto l’uno dall’altro, non lascia dubbi sulla crescita della flotta grazie anche all’ottimo lavoro svolto per il campionato nazionale di classe ospitato lo scorso maggio proprio a Torre del Greco.
Buona anche la prestazione di Angela di Vincenzo Panella. Questa la classifica generale del campionato: 1° Zizz 'e pacchian, 2° Macchèse, 3° Angela. Ultimo aggiornamento: 08:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA