Vesuvio Cup, fuori Cecchinato:
avanzano Moroni e Agamenone

Giovedì 14 Ottobre 2021
Vesuvio Cup, fuori Cecchinato: avanzano Moroni e Agamenone

Si ferma agli ottavi la corsa di Marco Cecchinato, ma l’Italia fa festa anche oggi grazie a Gian Marco Moroni e Franco Agamenone. La Vesuvio Cup, il challenger Atp 80 di tennis in corso di svolgimento sui campi in terra rossa dello Sporting Poseidon di Ercolano perde un atteso protagonista: torna a casa il semifinalista del Roland Garros 2018, sconfitto in tre set (36 61 64) dal 23enne tennista romano e beniamino di casa (è tesserato con il New Tennis). Parte bene Cecchinato, che porta a casa il primo set in maniera anche perentoria. Poi però la luce si spegne e il tennista palermitano incassa un parziale di 11-2, ritrovandosi sotto nel terzo set 5-1.

Cecchinato si riporta sotto (5-4) ma nel game decisivo - servizio Moroni - fallisce un comodo smash sul primo 15 e non riesce più a rimettersi in carreggiata. Merito anche dell’avversario che non regala nulla, tenendo molto bene il palleggio da fondo campo.

Gian Marco Moroni, ha sconfitto al secondo turno la testa di serie numero 2 Cecchinato

 

Nei quarti l’atleta laziale dovrà vedersela con lo statunitense di origini elvetiche Alexander Ritschard, anche lui vincitore in tre set. Unico tennista rimasto in tabellone tra quelle passati per le qualificazioni, Ritscherd ha eliminato la testa di serie numero 8 del tabellone, il tedesco Yannick Hanfmann (63 46 64). Unica testa di serie qualificata tra quelle impegnate oggi lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles (numero 7 del seeding), che batte non senza patemi nel primo parziale il francese Alexandre Muller (76 60).

Altra impresa di giornata è di un altro italiano, Franco Agamenone: 28 anni, argentino naturalizzato, Agamenone ha superato in tre set sul campo numero 1 il francese Mathias Bourgue e ora dovrà vedersela proprio con Zapata Miiralles.

Franco Agamenone, è tra i quattro italiani qualficati ai quarti di finale della Vesuvio Cup

 

A completare il quadro dei quarti di finale del singolare, tutti in programma nella giornata di domani, la sfida tra la testa di serie numero 5 e vincitore a Napoli, Tallon Griekspoor (Ola) e Manuel Guinard (Fra) e il derby tra Flavio Cobolli e Lorenzo Giustino.

Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA