Vesuvio Cup all'olandese Griekspoor:
battuto in finale l'americano Ritschard

Domenica 17 Ottobre 2021
Vesuvio Cup all'olandese Griekspoor: battuto in finale l'americano Ritschard

L’olandese Tallon Griekspoor conferma il suo stato di grazie anche allo Sporting Poseidon di Ercolano e dopo i successi di Murcia e Napoli, si porta a casa anche il challenger Atp 80 Vesuvio Cup. Bastano due set al 25enne di Haarlem per avere la meglio sullo statunitense di origine elvetiche Alexandre Ritschard, arrivato dalle qualificazioni a giocarsi la finale. Mai in discussione in match, con il rappresentante dei Paesi Bassi che ha dimostrato di avere una marcia in più: 63 62 il risultato finale in un’ora e 14 minuti.

A fine match la soddisfazione del vincitore è evidente: «Non mi sarei aspettato - afferma Griekspoor - di riuscire a fare mio questo terzo torneo consecutivo, specie perché avevo di fronte un giocatore che sin dalle qualificazioni ha giocato davvero un grande tennis. Sono contento del mio gioco e della mentalità con la quale sto affrontato questi ultimi tornei».

L'olandese Tallon Griekspoor mostra il trofeo vinto alla Vesuvio Cup (foto #teambomber)

A premiare i due finalisti il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto: «Manifestazioni di questo tipo sono importanti per la valorizzazione del territorio e per la promozione della città» ha detto prima della cerimonia conclusiva.

Il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto premia il vincitore della Vesuvio Cup (foto #teambomber)

Contenti anche i patron dello Sporting Poseidon, Carmine e Filippo Palumbo: «A chi ci ha chiesto in questi giorni se ripeteremo questa esperienza, rispondiamo che non solo siamo già al lavoro per un nuovo torneo nel 2022, magari nel periodo estivo, ma siamo pronti anche ad aumentare il montepremi, sperando che il sostegno delle amministrazioni comunale e regionale e degli sponsor sia sempre quello registrato stavolta. Un grazie particolare poi a tutto lo staff e in particolare ai volontari: c’è gente che per tutta la settimana ha lavorato dalle 6 alle 24. Senza di loro l’organizzazione di questo torneo non sarebbe stata possibile».

Ultimo aggiornamento: 20:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA