World Series di Lignano Sabbiadoro
al via con i nuotatori campani

Venerdì 16 Aprile 2021
Enzo Allocco

A Lignano Sabbiadoro le World Series sabato 17 e domenica 18 aprile. La gara sarà valida anche per le qualificazioni ai prossimi Europei di Funchal. La delegazione azzurra avrà una folta rappresentanza di nuotatori campani. In vasca la vice campionessa del mondo Angela Procida (Centro Sportivo Portici), il bronzo alle Paralimpiadi di Rio 2016 Vincenzo Boni (Fiamme Oro e Caravaggio Sporting Village). Nel gruppo anche Salvatore Urso (NoiVed Napoli) e altri due rappresentanti del Centro Sportivo Portici, Emmanuele Marigliano e Emanuela Romano.

A guidarli nel fine settimana clorato, il tecnico della nazionale Vincenzo Allocco. «Non dimentichiamoci che in gara c’è anche il pass da conquistare per le Paralimpiadi di Tokyo 2021 e, nonostante si tratti della prima uscita ufficiale dopo il lungo stop causato dalla pandemia, sono certo che i nostri atleti daranno il meglio. In questi mesi abbiamo seguito accuratamente i loro allenamenti e, grazie allo sforzo del comitato regionale campano della FIN, abbiamo permesso il regolare svolgimento degli allenamenti. Questo è stato possibile anche grazie alla sinergia con l’amministrazione comunale, che ha consentito di utilizzare la piscina Felice Scandone, sempre in sicurezza e nel rispetto delle norme anti-contagio», ha concluso Allocco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA