A Bologna c'è la partita delle leggende:
con Tamberi anche Sacripanti e Morena

Sabato 18 Settembre 2021 di Stefano Prestisimone
A Bologna c'è la partita delle leggende: con Tamberi anche Sacripanti e Morena

Ci saranno anche Mimmo Morena, l'ex capitano della Carpisa che vinse la Coppa Italia, Maurizio Ragazzi, fromboliere dell'era Novosel al Basket Napoli e come coach anche il tecnico azzurro Pino Sacripanti per l'LBA Celebrities Game’: una sfida tra due formazioni miste di grandi ex giocatori e giocatrici e amici della pallacanestro. In campo la star sarà Gianmarco Tamberi, stavolta nei panni preferiti di giocatore di basket. L’evento, che si svolgerà alla Unipol Arena di Casalecchio domani 19 settembre, si terrà a conclusione di un ‘Basket Day’ che vedrà la disputa di una serie di partite che coinvolgeranno le componenti del basket italiano. Un evento organizzato dalla Lega Basket Serie A, in collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia, in occasione dell’uscita nelle sale di "Space Jam: New Legends", al cinema da giovedì 23 settembre con Lebron James protagonista sulle orme di Michael Jordan. I cocach delle due squadre saranno Meo Sacchetti e Pino Sacripanti che prende il posto di Jasmin Repesa indisponibile.

Si parte già alla mattina con oltre 120 minicestisti che saranno protagonisti della giornata conclusiva del Trofeo del Centenario organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Dalle ore 10 alle ore 12.30 le squadre minibasket delle società bolognesi apriranno la ricca giornata. Nel pomeriggio alle 15 spazio all’ All Star Game giovanile con i migliori talenti delle formazioni Under 19 delle squadre di Serie A, selezionati dagli staff tecnici dell’Under 19 di Dolomiti Energia Trentino e Umana Reyer Venezia, le squadre che si sono aggiudicate le due passate edizioni della Next Gen Cup, la manifestazione organizzata dalla LBA, e che guideranno poi in campo le due squadre. in capo tra gli underi 19 anche Fabio Cannavina, della Gevi Napoli.

Alle 17.30 sul parquet toccherà agli atleti che hanno costruito con le loro gesta la storia più recente del nostro basket e che sono stati protagonisti non solo della serie A ma anche dei successi azzurri, in una sfida tra due formazioni miste di grandi giocatori e giocatrici, Legends LBA, e Amici della pallacanestro, una guidata dall’attuale C.T. della Nazionale Italiana Meo Sacchetti e l’altra da Jasmin Repesa, attuale coach della Fortitudo che ha guidato alla conquista dello scudetto nel 2005 e tornato a Bologna dopo avere allenato nella nostra Serie A anche Treviso, Olimpia Milano e Pesaro..

Tra le Legends protagoniste dei 50 anni di LBA (celebrati l’anno scorso) Gianmarco Pozzecco, attuale assistente dell’Olimpia Milano e protagonista dello scudetto della stella a Varese e dell’argento olimpico azzurro ad Atene; Carlton Myers, protagonista con le maglie di Rimini, Pesaro e Fortitudo e portabandiera azzurro alle Olimpiadi di Sidney; Aldo Ossola, play maker della mitica Ignis Varese e Dino Meneghin, leader azzurro e delle epopee di Varese e Milano. Assieme a Scola, la LBA ha voluto invitare due grandi del nostro basket femminile, Laura Macchi, che ha di recente ufficializzato il suo ritiro dall’attività agonistica, e Raffaella Masciadri, cui si aggiungeranno due cestiste entrate nel mondo dello spettacolo come l’influencer Valentina Vignali e l’ex Miss Italia Alice Sabatini. La gara sarà trasmessa in diretta da Eurosport 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA