Dilas: darò una mano
alla Scandone per la salvezza

Venerdì 14 Febbraio 2020 di Massimo Roca
«Essendo certa della buona fede e della correttezza del proprio operato, attende fiduciosa l'esito del giudizio innanzi al Tribunale Federale, ove verranno perorate le proprie tesi difensive con questa nota la Scandone ha commentato il deferimento al Tribunale federale che ora dovrà dirimere definitivamente la questione Corato per poter poi confermare il risultato del match di recupero (61-45 in favore di Avellino) o assegnare lo 0-20 in favore dei pugliesi che, ironia della sorte, il calendario pone come prossimi avversari (domenica alle 18). Per certi versi è un po' come aver parafrasato Mussolini nella sua celebre: L'entrata in guerra degli Stati Uniti ci lascia completamente indifferenti. A questo punto qualche timore è lecito. Il dilatarsi dei tempi di pronuncia della Procura avevano già addensato dubbi su una possibile archiviazione in favore di Avellino. Intanto prosegue il percorso d'inserimento di Gianluca Marchetti, Silvio Stanzani e Samuel Dilas in vista dell'esordio. Per quest'ultimo, arrivato in prestito da Forlì, si tratta di un corteggiamento iniziato già qualche mese fa. L'infortunio di Ndoja e l'incertezza sul prolungamento della permanenza di Danillo Petrovic fece saltare l'operazione e Avellino virò su Dushi. «Ho preso coscienza della situazione di Avellino in questo momento e voglio dare tutto il possibile per spianare la strada del club verso la salvezza. Conosco la storia di questa società e sarà un onore vestire questi colori è il primo commento della ventenne ala-centro. A Forlì è cambiato molto il roster, soprattutto nel settore lunghi. L'arrivo di Petrovic, un 4 puro, m ha spinto fuori dalle rotazioni». De Gennaro potrà utilizzarlo in entrambi i ruoli sotto le plance: «Mi piace molto giocare da 4. Nel recente passato ho sempre ricoperto questo ruolo e mi piacerebbe ripetermi anche qui. In attacco cerco di farmi trovare pronto dai compagni e mi piace trovare il compagno libero. Gioco pick and roll, ma anche pick and pop. In difesa sono sempre pronto ad aiutare in mezzo all'area ed a rimbalzo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA