La Ferrarelle torna a sponsorizzare
la JuveCaserta con il marchio Natia

Venerdì 20 Dicembre 2019
La Ferrarelle Spa, azienda delle acque minerali con base nel Casertano, torna ad affiancare in qualità di sponsor la Juvecaserta, storica squadra di pallacanestro del capoluogo che oggi milita nel campionato di A2, unica nel Mezzogiorno continentale ad aver vinto uno scudetto (1991). Lo annuncia una nota del club di basket.

Tra i vari marchi del gruppo Ferrarelle, sarà Natia, brand di acqua minerale, a sponsorizzare la Juvecaserta «La comune volontà di dare vita a questa partnership - spiega lo Sporting Club Juvecaserta - nasce da un chiaro legame territoriale tra l'azienda e la società sportiva, e dal desiderio comune di sostenere il territorio nel quale Ferrarelle SpA e lo storico Club affondano le loro radici». Già qualche anno fa il gruppo guidato da Carlo Pontecorvo aveva fatto da sponsor alla squadra casertana, che allora era in A1. «Poter sostenere una realtà sportiva importante per Caserta e tutto il Centro-sud, rappresenta per noi un motivo di grande orgoglio», ha spiegato Alessandro Frondella, Direttore Generale di Ferrarelle SpA. «Sappiamo che gli obiettivi sportivi sono ambiziosi - ha aggiunto Frondella - ed è anche per questo che la partnership assume un significato particolare per un'azienda che, proprio come la nostra, cerca sempre di restituire e generare valore per il territorio nel quale opera». Antonello Nevola, Amministratore Unico dello Sporting Club Juvecaserta, dice che «l'accordo costituisce per noi motivo di orgoglio e di soddisfazione, visto che la nostra società si pone come naturale portatrice delle positività del territorio casertano». © RIPRODUZIONE RISERVATA