Sassari, colpo di scena:
niente addio, Pozzecco resta

Lunedì 15 Giugno 2020
Colpo di scena a Sassari. Gianmarco Pozzecco resta l'allenatore della Dinamo Banco di Sardegna. Cogliendo di sorpresa tutti, il presidente del club sardo, Stefano Sardara ha dato l'annuncio in diretta web, senza nascondere lo stupore per come sia stato trattato a livello mediatico il confronto in atto col coach triestino, teso a valutare se ci siano le condizioni per proseguire il percorso che in sedici mesi ha prodotto il primo trofeo europeo nella bacheca del club, una Supercoppa italiana e una finale scudetto.

«Sono contento di ritrovarmi qui, contento di dover dire che non me ne vado, non abbiamo mai litigato pesantemente». È quanto affermato dal coach della Dinamo Sassari, Gianmarco Pozzecco, che in conferenza stampa in streaming dalla club house di via Nenni, con al fianco il presidente Sardara, ha risposto alle voci che lo volevano ai titoli di coda nella sua esperienza sull'isola. «Sono stati giorni di riflessione che hanno portato in me una tempesta. Prendere in considerazione l'idea di lasciare sono cose che professionalmente si fanno e che per certi versi salvaguardano il rapporto con la società -prosegue il tecnico goriziano-. Sono felice di essere qui oggi, vivo lo sport in modo anomalo, il mio percorso è sempre stato caratterizzato dal voler vivere determinate emozioni che questo sport mi regala».
Ultimo aggiornamento: 12:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA