C'è Scafati-Napoli in Supercoppa,
Grassi: "Che sia il derby della pace"

Mercoledì 4 Novembre 2020 di Stefano Prestisimone

Dopo l'esordio vincente ecco subito il derby. Che deciderà in pratica chi passerà alle fasi finali della Supercoppa.  Nella seconda gara ufficiale della stagione la GeVi Napoli Basket affronta domani al PalaMangano alle ore 18,30 la Givova Scafati. Dopo il successo ottenuto ieri al PalaBarbuto contro San Severo con Parks miglior realizzatore (nella foto), Napoli  ha raggiunto in classifica Scafati, Latina e San Severo tutte con 2 punti. Ma deve giocare una partita in più delle avversarie. Dovesse vincere stasera eliminerebbe Scafati, ma questo vale anche per la squadra scafatese. Ovvero chi vince ha molte chances di passare il turno ma la Gevi deve comunque poi battere anche Latina domenica.
"Ho solo una certezza. Anche senza il supporto di una splendida cornice di pubblico, sarà un derby bellissimo. Scafati, grazie all'esperienza ed alla comprovata competenza di Longobardi, e la nostra società con il supporto dei soci Amoroso e Tavassi, hanno certamente costruito, per questa stagione, due roster di primo livello per la serie A2. Nessuno può nascondere il comune obiettivo di poter disputare un campionato di vertice. Ed è proprio per questo che sono davvero felice che, in un momento molto difficile per tutti, e soprattutto per il nostro amato basket, domani il derby di Supercoppa tra Scafati e Napoli potrà comunque regalare una grandissimo spettacolo. L'assenza sugli spalti degli appassionati tifosi senza alcun dubbio, priverà la partita di un ingrediente fondamentale. È questa l'occasione giusta per chiarire definitivamente lo spiacevole episodio accaduto a fine gara che mi ha visto, mio malgrado, coinvolto con il signor Enrico Longobardi, cui ribadisco formalmente le mie scuse, che vorrà estendere alla intera tifoseria ospite, scaturito dalla tensione maturata nella fase finale della partita. Quale occasione migliore dunque, visto anche il risultato delle recenti elezioni del nuovo consiglio direttivo della Lnp che vede fortemente rappresentate sia Napoli che Scafati, che quella di ritrovarsi sportivamente di fronte nella gara di domani per potersi  stringersi, purtroppo ancora virtualmente la mano, e formulare un reciproco grande in bocca al lupo per la prossima stagione che finalmente sta tra mille sofferenze per iniziare. Vinca il migliore, sperando ovviamente sia la mia squadra". Il match sarà trasmesso in diretta su Lnp Pass. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA