Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Capri, ko interno contro Savona: 1-1,
il match-salvezza domenica in Liguria

Venerdì 13 Maggio 2022 di Stefano Prestisimone
Capri, ko interno contro Savona: 1-1, il match-salvezza domenica in Liguria

Scivola in casa in gara-2 dei playout la Blue Lizard Capri e vanifica la grande impresa di gara 1 quando era andata a Savona a dominare il campo, vincendo con 20 punti di scarto (59-79). Nella partita al Palabarbuto che poteva valere la salvezza, le isolane allenate da Giovanni Dalla Libera,  non sono riuscite ad esprimere il loro potenziale, patendo un po' la tensione ma anche il gioco fisico delle liguri. Partita fondamentalmente equilibrata ma con Savona che, dopo aver preso un piccolo vantaggio, non si è fatta più riprendere, chiudendo poi alla fine con 9 punti di vantaggio (49-58). Hanno pesato anche i tanti tiri liberi sbagliati (13/26 a fine gara) dalle capresi, che hanno avuto una Dacic opaca rispetto alla eccellente partita da lei giocata pochi giorni prima, e anche la trascinatrice Bovenzi (nella foto), giovane play di grandi qualità, non si è espressa al solito livello. Bene Gallo e Rios, ma non sono bastate. Ora si torna il Liguria dove domenica alle 18 ci sarà gara-3. La squadra che uscirà sconfitta avrà poi la chance di salvezza attraverso il secondo turno di playout. Curioso che finora Capri abbia battuto due volte di fila Savona fuori casa, mentre abbia perso due volte in casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA