Ruggiero alla fine cede:
Cuore Napoli cambia proprietà

Venerdì 17 Agosto 2018 di Stefano Prestisimone
Si apre una nuova pagina per il basket napoletano. Dopo una lunga, estenuante trattativa che durava da oltre un mese, con vari dietro front, ripensamenti e preoccupanti arresti, è stata definita la cessione del Cuore Napoli Basket che passa dall'ex presidente e patron Ciro Ruggiero ai nuovi proprietari Federico Grassi e Francesco Tavassi, cui presto potrebbero aggiungersi altri soci. La fumata bianca al termine di un incontro tra le parti. A ore ci sarà il comunicato ufficiale. Il Cuore Napoli disputerà il campionato di B con Gianluca Lulli come coach (nella foto). Il gm Mirenghi ha già bloccato alcuni giocatori che saranno ufficializzati a breve. Intanto si cerca di trovare una soluzione per il campo da gioco, vista l'indisponibilità del Palabarbuto che resterà chiuso per almeno 5 mesi per i lavori per le Universiadi. Ultimo aggiornamento: 23:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA