Coppa Italia, Scafati gioca alle 21:
l'avversaria è la corazzata Torino


Venerdì 2 Aprile 2021 di Stefano Prestisimone
Coppa Italia, Scafati gioca alle 21: l'avversaria è la corazzata Torino

Esordio in Coppa Italia oggi anche per Scafati (nella foto Thomas) che giocherà l'ultima gara di giornata, alle 21, contro un’avversaria tosta come Torino, costruita per tornare in A e in gran forma. Compito duro ma non impossibile. La pausa di domenica scorsa ha permesso al quintetto gialloblù di recuperare energie fisiche e mentali in vista della competizione che prevede tre gare in sequenza, a partire da venerdì e fino a domenica. Per giocare tutti e tre i giorni bisognerà però vincere ciascun incontro, con la classica formula ad eliminazione diretta. 

Alla vigilia coach Finelli dice: "C’è molto orgoglio, desiderio ed adrenalina per la partecipazione alla Coppa Italia 2021, a cui la società prende parte a cinque anni di distanza dalla precedente apparizione nel 2016, che risultò poi anche vincente. La compattezza e la solidità della squadra, unitamente alla possibilità di poter disporre dell’organico al completo ci mette nella migliore posizione possibile per affrontare questa Coppa Italia, a cui approcceremo con autostima ed energia. Cominciamo ai quarti di finale contro Torino, società emblema della continuità, che lo scorso anno, prima della sospensione, ha primeggiato in classifica ed ha conservato questa stagione quasi lo stesso organico, con soli due aggiustamenti: Penna al posto di Traini e Clark al posto di Marks. Torino ha quindi un buon amalgama e fa dell’atletismo e della fisicità i suoi punti di forza". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA