Nba, Howard dice sì alla “bolla”
e devolve lo stipendio in beneficenza

Martedì 7 Luglio 2020
Nba, Howard dice sì alla “bolla” e devolve lo stipendio in beneficenza
Ci sarà anche Dwight Howard tra i Los Angeles Lakers che si isoleranno nella bolla di Orlando per portare a termine la stagione Nba post Covid. Il lungo giallovio ha cambiato idea e ha annunciato che volerà assieme ai suoi compagni in Florida e che devolverà il restante stipendio della stagione a un ente no profit “Breathe Again”. © RIPRODUZIONE RISERVATA