CORONAVIRUS

Coronavirus, i Lakers
restituiscono 4,6 milioni di dollari

Lunedì 27 Aprile 2020

I Los Angeles Lakers hanno deciso di restituire circa 4,6 milioni di dollari ottenuti da un programma del governo degli Stati Uniti destinato ad aiutare le piccole imprese a riprendersi dalla chiusura della pandemia di coronavirus, secondo quanto riferito da ESPN. I Lakers con un comunicato hanno annunciato di aver restituito il denaro dopo che i fondi del programma Small Business Administration's Paycheck Protection Program - realizzato appositamente per quelle compagnie e associazioni no-profit di piccole dimensioni che ne fanno richiesta - sono andati velocemente esauriti. «Una volta scoperto che i fondi erano finiti, abbiamo estinto il prestito così che il supporto finanziario possa essere diretto a chi ne ha più bisogno. I Lakers sono totalmente impegnati nel supportare sia i nostri impiegati che la nostra comunità».

Ultimo aggiornamento: 21:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA