Zerini analizza il ko della Gevi a Brindisi:
«Ripartiremo da quel finale rabbioso»

Giovedì 20 Gennaio 2022 di Stefano Prestisimone
Zerini analizza il ko della Gevi a Brindisi: «Ripartiremo da quel finale rabbioso»

Nel match di ieri sera che ha visto il ko della Gevi e l'esclusione in extremis dalle prime 8 per la Coppa Itaia, l'ex di turno era Andrea Zerini, con una lunga e proficua militanza brindisina. Il lungo azzurro ha commentato per Kiss Kiss nel dopo gara, dal bus della squadra, la sconfitta dolorosa e pesante:

«Io ho recuperato in extremis dal Covid, proprio alla vigilia, è ho giocato quindi senza alcun allenamento. Ovvio che per una gara così non mi sono certo tirato indietro. La delusione per l'uscita dalle Final Eight? Il dispiacere è stato grande perchè a dicembre in pratica eravamo quasi dentro. Ma gli infortuni, i rinvii, le positività e le quarantene ci hanno messo in una condizione molto difficile e le partite ravvicinate non ci hanno aiutato. E' importante ripartire dal finale di rabbia che ci ha fatto tornare vicinissimi perchè nel secondo e terzo quarto eravamo andati molto giù, prchè la palla non entrava, per tiri liberi sbagliati e per una difesa non alla nostra altezza. Pargo? Abbiamo fiducia in lui altrimenti non gli avremmo concesso quel tiro a fine gara con la Fortitudo».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA