Gevi, nuova operazione giovani:
accordo con la Virtus Piscinola

Martedì 4 Agosto 2020 di Stefano Prestisimone
Ancora una partnership per il club azzurro in chiave giovanile  per arricchire il progetto Paideia. Accordo di collaborazione tra Gevi Napoli Basket del presidente Federico Grassi (foto) e la Virtus Piscinola Napoli, storica società napoletana, fondata nel 1945, ed insignita della Stella d’Oro al merito sportivo dal Coni. La Virtus Piscinola, che negli anni 60 ha militato in serie B, ha come elemento essenziale il suo settore giovanile che nel corso degli anni è riuscito, in un quartiere difficile, non solo a formare cestisti ma anche ad aiutare i ragazzi del quartiere a non imboccare strade sbagliate.

La Virtus Piscinola nell’aderire al Progetto Paideia,  condivide i principi generali e dare inizio ad un interscambio tecnico con lo staff del Napoli Basket che parteciperà attivamente alla programmazione dell’attività tecnica ed al monitoraggio dei ragazzi,

"Esprimo a tutti i dirigenti ed a tutti i simpatizzanti della nostra gloriosa società la mia soddisfazione per l' accordo raggiunto con il Napoli Basket. Un ringraziamento speciale ai dirigenti che si sono adoperati in prima persona per la nascita di questo importante progetto che ci vedrà in perfetta sinergia con la prima squadra cittadina.
Sono convinto che la nostra società sarà così proiettata verso scenari ancora più importanti e colgo l' occasione per ringraziare il presidente Grassi e la società Napoli Basket per la stima dimostrata", dice il presidente della Virtus Carmine Montesano. Il dirigente Antonio Cordua aggiunge: "La Virtus Piscinola quest anno' darà ancor maggior importanza al settore minibasket e giovanile, puntando così a diventare polo di attrazione cestistico dell'area nord di Napoli". © RIPRODUZIONE RISERVATA