Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

JaCorey Williams alla Gevi Napoli:
il nuovo pivot è mancino e veloce

Martedì 5 Luglio 2022 di Stefano Prestisimone
JaCorey Williams alla Gevi Napoli: il nuovo pivot è mancino e veloce

È un giocatore versatile, un pivot di non tanti centimetri ma veloce e atletico (come piace a coach Buscaglia) JaCorey Williams (nella foto), il nuovo centro della Gevi Napoli che va ad aggiungersi a Howard, Michenaeu, e Zanotti. Nato in Alabama, 28 anni, è un centro di 2,03. Formatosi alle Università di Arkansas e Middle Tennesse, Williams gioca la Summer League del 2017 con i Golden State Warriors. Nella sua prima stagione, disputata in G-League con i Canton Charge,il nuovo pivot della Gevi realizza 15.4 punti di media e 7.4 rimbalzi. Nel 2018 Williams si trasferisce in Israele con la maglia del'Hapoel Gilboa Galil, raggiungendo i playoff nel massimo campionato israeliano, per lui 8.5 punti di media e 5 rimbalzi. Dopo una nuova esperienza con i Canton Charge, 15.2 ppg e 7 rimbalzi, il giocatore americano gioca prima in Corea del Sud con gli Ulsan Mobis Phoebus e successivamente in Grecia, con il Paok Salonicco, disputando una stagione da 9 punti e 6.8 rimbalzi. Con il Paok Williams gioca anche l'Eurocup.

Nel 2020-2021 il giocatore della Gevi è protagonista di una ottima stagione in A con l'Aquila Trento. Nelle 26 partite disputate Williams realizza 18.2 punti di media e 7.8 rimbalzi, affermandosi tra i migliori giocatori del campionato, contribuendo al raggiungimento dei playoff della squadra trentina. In Eurocup 14.3 punti realizzati e 7.3 rimbalzi. Nella stagione disputata a Trento realizza un Season High di 33 punti nella vittoria contro la Reyer Venezia. Nel 2021-2022 Williams gioca nel campionato francese con il Bourg en Bresse, 8.4 punti di media e 4.7 rimbalzi. Nelle partite di Eurocup sono 9.9 i punti realizzati uniti a 4.1 rimbalzi. 

Maurizio Buscaglia lo presenta così: «Benvenuto a JaCorey. Abbiamo voluto inserire un giocatore come lui per integrare il nostro pacchetto lunghi, per avere una dimensione di verticalità. È un atleta rapido, veloce, che corre bene il campo, che si integra ottimamente con i giocatori che abbiamo. Williams ha qualità, voglia di riscatto. Fa molto piacere che si unisca al desiderio di competere per darci una mano nella sfida che ci attende quest’anno, in un campionato che sarà duro e difficile».

Il ds Alessandro Bolognesi: «Siamo contenti che JaCorey abbia accettato il nostro progetto. Era il lungo che cercavamo, un giocatore dinamico, solido, che potesse anche essere un terminale offensivo. Conosce il campionato italiano, ha fatto molto bene, realizzando numeri importanti a Trento, trascinando anche la squadra ai playoff. Aggiungiamo un elemento fondamentale al nostro team». 

Il presidente Grassi riguardo la questione Parks ha chiarito che «Non vogliamo tenere qui chi preferisce andare da un'altra parte, l'offerta di Venezia è superiore alla nostra e nel contratto c'è una clausola di uscita. Non ci fasciamo la testa, se Jordan andrà via. Ma vorremmo saperlo al più presto. Italiani di nome? Non ne possiamo prendere, il budget non ce lo consente». Lo sponsor principale sarà sempre Gevi, il marchio della famiglia Amoroso. 

Intanto è stato formalizzato l’accordo con la Givova di Giovanni Acanfora per quanto riguarda lo sponsor tecnico. Givova è anche title sponsor di Scafati, che quest'anno farà la serie A, portando a due le squadre campane. «Saranno tre le canotte del Napoli basket - ha detto il presidente del'azienda - e avranno un chiaro riferimento all’identità della città. È bello che ci siano due club campani in massima serie come Napoli e Scafati. La sinergia è forte».

Ultimo aggiornamento: 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA