Gevi, presentata “Casa Napoli”, prima piattaforma digitale sportiva

"Standing ovation" è il titolo del primo marketing meeting al teatro Bellini

La presentazione al Bellini
La presentazione al Bellini
di Stefano Prestisimone
Mercoledì 16 Novembre 2022, 17:11
3 Minuti di Lettura

Il Teatro Bellini ha ospitato il primo marketing meeting della stagione di Napoli Basket. ‘Standing Ovation’, il titolo scelto per questo momento di condivisione e di scoperta del nuovo progetto di comunicazione della società, alla presenza di tutti gli sponsor che accompagneranno gli azzurri nella loro seconda avventura consecutiva nel massimo campionato nazionale di pallacanestro in serie A.

Alfredo Amoroso, proprietario di Generazione Vincente spa, socio e Amministratore Delegato del Napoli Basket, ha preso la parola per ringraziare tutte le aziende che hanno aderito quest’anno al Club dei 100: «Nello sport, come nel teatro, si lavora per tantissimo tempo per preparare qualcosa che andrà in scena in una manciata di minuti. Non posso far altro che ringraziare di cuore chi lavora dietro le quinte, a cominciare dal presidente e dallo staff tecnico». 

Nicola Tolomei, Resp.Marketing della Gevi Napoli Basket, ha introdotto le tre agenzie di comunicazione che a diverso titolo collaborano da quest’anno con il Club per la costruzione del piano di comunicazione e di brand identity, a cominciare da Bey Studio, con il Project Manager Marco Marani, che ha illustrato alla platea il progetto creativo da cui prendono spunto le grafiche per le piattaforme social e per le campagne advertisig, utilizzando un’identità grafica istituzionale e riconoscibile, attraverso l’applicazione su siti vetrina, grafiche professionali e digital advice. Tratti grafici urban style, icone originali, lettering unici, segni distintivi creati per rendere riconoscibili i messaggi del Club su ogni strumento di comunicazione utilizzato.

È stata poi la volta di Antonello Carpentieri, Amministratore Delegato di USB che ha presentato alla platea di sponsor l’innovativo progetto “Casa Napoli”, la prima piattaforma digitale di un club professionistico italiano, prodotta da SWITCH UP e implementata proprio da USB. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA