Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gevi, sold out per la partita finale,
"Battere Pesaro per i nostri tifosi"

Sabato 7 Maggio 2022 di Stefano Prestisimone
Gevi, sold out per la partita finale, "Battere Pesaro per i nostri tifosi"

Chiusura di campionato e saluto ai tifosi per la Gevi (nella foto Parks), che affronta al Palabarbuto domani sera alle 20,45 la Carpegna Pesaro. Con la salvezza in tasca dopo il blitz prezioso a Bolgona di sette giorni fa, gli azzurri vogliono provare a chiudere con una vittoria ma è ovvio che non sarà semplice. Pesaro infatti si gioca chances di playoff occupando ancora l’ottavo posto in classifica con Trieste ma vantando il confronto diretto a favore. Dunque in caso di vittoria sarebbe dentro. E le motivazioni tra le squadre sono dunque diverse. Ma la Gevi con animo leggero potrebbe fare una partita importante. Nella gara d’andata, disputata alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, successo della Gevi sui marchigiani per 100 ad 83. Jason Rich, con 24 punti, fu il miglior realizzatore degli azzurri. Da notare tra i pesaresi il giovane centro americano Tyrique Jones, uno dei migliori giocatori dell'intero campionato, difre alla mano. Poi l'eterno Carlos Delfino, l'esterno lamp e Davide Moretti che la scorsa estate sembrava poter venire a Napoli. 

“E’ l’ ultima partita in casa, davanti al nostro pubblico che ci ha sempre dato spinta e forza, standoci vicino. Vogliamo vincere, per migliorare la nostra posizione, per chiudere nel migliore dei modi il campionato, per dare continuità dopo aver raggiunto la salvezza. Sono sicuro che daremo il massimo. Giochiamo contro una squadra che ha lavorato davvero bene in questo campionato. Pesaro ha dimostrato quadratura, crescendo nei singoli e nel sistema di gioco. Servirà grande attenzione, cura e presenza, sia mentale che tecnica".
Prosegue la vendita dei biglietti a 5 euro per assistere alla gara del PalaBarbuto ma siamo ormai vicinissimi al tutto esaurito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA