Grassi lancia la super-Gevi:
«Ma manca ancora un tassello»

Domenica 28 Giugno 2020 di Stefano Prestisimone
La Gevi Napoli dopo i botti di mercato si prende una pausa. Due settimane di stop in attesa di piazzare le ultime mosse. Arriverà un altro lungo di ruolo, tra i papabili principali c'è Riccardo Cervi, 29 anni, 2,15, 46 presenze in nazionale. Reduce da un infortunio nella scorsa stagione ma in netta ripresa e già in campo prima dello stop in A1 con Varese. Un ultimo colpo clamoroso che renderebbe Napoli tra le favorite d'obbligo.  Federico Grassi, presidente della Gevi Napoli, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli: "Siamo riusciti a portare in A2 una coppia di americani di categoria superiore e che nel nostro campionato ha già dimostrato di essere importante. Josh Mayo e Jordan Parks hanno già giocato insieme in Germania e quando c'è stata l'opportunità di poterli riunire l'abbiamo colta al volto. Abbiamo fortemente voluto entrambi e siamo veramente soddisfatti di averli portati a Napoli. Ora resteremo alla finestra per capire quale sarà l'ultimo tassello senior del nostro roster. In settimana abbiamo rifiutato ufficialmente l'A1 perchè preferiamo fare un campionato di vertice in A2 e magari conquistare sul campo l'A1 in modo da avvicinare sempre più tifosi alla nostra realtà per ricreare l'atmosfera di un tempo". © RIPRODUZIONE RISERVATA