La gara da sogno di Parks nel giorno buio:
batte tutti i record e eguaglia il mito Greer

Lunedì 17 Gennaio 2022 di Stefano Prestisimone
La gara da sogno di Parks nel giorno buio: batte tutti i record e eguaglia il mito Greer

Nel giorno più buio, ovvero la sconfitta di ieri contro la Fortitudo che ha al momento spezzato il sogno Final Eight (ma c'è ancora la chance di mercoledì sera contro Brindisi) è arrivata una prestazione da sogno. È quella di Jordan Parks che in una sola serata ha battuti tanti record. Un giocatore che a volte è incostante, ma che in questa stagione in serie A a Napoli sta dimostrando di esprimersi molto meglio a questo livello superiore piuttosto che in A2.

Come è evidenzato sul sito della Legabasket, nella gara persa dalla Gevi Napoli, Jordan Parks ha realizzato la nuova miglior prestazione assoluta della stagione per punti segnati (40, superati i 34 realizzati da Della Valle contro Treviso e da Belinelli contro Milano) e valutazione (50). Jordan Parks in questo modo eguaglia il record societario di Napoli per punti segnati realizzato da un mito come Lynn Greer nella stagione 2005/06 sempre contro la Fortitudo Bologna (allora Climamio) dopo due tempi supplementari.

Nuovo primato stagionale anche per numero di tiri da due punti realizzati (13), i quali insieme ai 15 rimbalzi catturati, hanno portato Parks ad una valutazione finale di 50. Il record societario di Napoli per valutazione era di 49, realizzato da Charles Smith nella stagione 1999/2000 contro Fabriano. Il 50 realizzato da Parks è anche la miglior prestazione assoluta di questa stagione, dato che Andrea Pecchia si era fermato a 48 nella gara di Cremona contro Sassari della quindicesima giornata. L’ultima prestazione di questo livello per valutazione è stata quella di Jalen Reynolds nella stagione 2017/18 quando, con la maglia della Grissin Bon Reggio Emilia, realizzò 52 di valutazione nella gara contro la Segafredo Virtus Bologna. Parks chiude la ‘doppia-doppia’ (la sua terza stagionale) con 15 rimbalzi, altro nuovo record stagionale per un giocatore in maglia Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA