Napoli Basket, dentro o fuori:
stasera gara-5 a Palestrina

Mercoledì 22 Maggio 2019 di Stefano Prestisimone
E' una partita senza appello quella di stasera alle 21 tra Palestrina e Napoli Basket. Una gara-5 di semifinale playoff di B in terra laziale che vale la qualificazione alla finale contro San Severo, che ha vinto la sua serie 3-0. Gli azzurri hanno sprecato un match point domenica scorsa in casa, ma non partono certo battuti visto l’equilibrio delle 4 precedenti sfide. Il capitano Guarino, infortunato in gara-4, dovrebbe poter giocare almeno una parte della sfida. La Gevi deve giocare la partita perfetta, con un saldo attivo tra recuperate e perse (domenica sono state 16 perse e solo 3 recuperate), sperare in una gran giornata al tiro di Di Viccaro e Chiera, avere un Milani molto più coraggioso e intraprendente. E naturalmente sperare che Guarino riesca a giocare almeno 20' ai suoi livelli. Bagnoli, una costante positiva in questa serie, ha fatto gli straordinari anche nell'ultima gara, finendo stanchissimo. Ma il suo orgoglio potrebbe poirtarlo a fare uno sforzo speciale. E si attendono minuti preziosi da Erkmaa, Molinari e Milosevic.
“Gara 5 è la madre di tutte le partite - dice coach Lulli - Questi sono momenti che tutti vogliono vivere: dal giocatore al tifoso, dalla dirigenza allo staff tecnico. Al PalaIaia troveremo un ambiente caldo, degno di questo evento per celebrare una serie comunque bellissima. Bisognerà essere più lucidi nei momenti importanti, non disunirsi mai nei momenti di difficoltà. Abbiamo ben presente il valore del nostro avversario, ma siamo consapevoli di aver disputato quattro partite di alto livello che ci hanno consentito di giocarcela alla pari sempre. Spero che si potrà assistere ad un bellissimo spettacolo comunque vada a finire”. Diretta tv sul canale Youtube della Lnp. © RIPRODUZIONE RISERVATA