Napoli Basket: polo, shirt e cappelli
regalate ai bambini del Pausilipon

Giovedì 3 Settembre 2020 di Stefano Prestisimone
Dopo la presentazione del nuovo logo ispirato alla testa di cavallo di Donatello avvenuta al Museo Nazionale di Napoli, il club azzurro resta vicino alla società civile con un'iniziativa benefica che già in passato aveva visto la Gevi Napoili protagonista. La società rappresentata dall'amministratore delegato Alfredo Amoroso insieme alla Fondazione Santobono Pausilipon ha consegnato gadget e articoli del merchandising ai bambini e i ragazzi dell’ospedale Pausillipon.

La società azzurra ha ringraziato ancora una volta di cuore la direttrice della Fondazione Santobono-Pausillipon, la dottoressa Flavia Matrisciano, amica del Napoli Basket, che a causa delle restrizioni anti covid ha ricevuto i doni all’esterno dell’ospedale. Il personale della struttura ospedaliera ha poi provveduto a distribuire cappelli, polo, shirt e altri gadget che ci si augura possano essere presto indossate dai bambini al Palabarbuto. E sui social sono arrivati i ringraziamenti del Pausilipon: «Grazie per il sostegno che già da tempo garantite ai nostri bambini ed al nostro ospedale». Ultimo aggiornamento: 11:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA