Cuore Napoli gioca per restare in A2:
domani la prima sfida con Roseto

Sabato 12 Maggio 2018 di Stefano Prestisimone
Comincia domani alle 18 l'ultimo atto dei playout per il Cuore Napoli Basket, che in questo secondo turno con gara-1 a Roseto, prova a compiere il miracolo. I partenopei l'affrontano senza il loro miglior giocatore, Elston Turner, infortunato alla caviglia nella gara di giovedì 3 maggio e ancora non in grado di scendere in campo nonostante le cure a cui è stato sottoposto immediatamente dopo la distorsione. La speranza è di recuperarlo per gara-2 di giovedì prossimo alle 21 al Palabarbuto. Pronostico sfavorevole agli azzurri in questa prima sfida, dunque, anche se nella post season tutto può sempre accadere. Coach Bartocci proverà a mischiare le carte, ma resta la difficoltà di un organico ridottissimo e che si basa soprattutto su Mascolo e sull'altro americano Thomas (foto). Roseto è una piazza storica in declino ma ha un fattore campo molto importante, con pubblico appassionato e caldissimo. Per espugnare il parquet abruzzese di vuole una vera e proprian impresa. © RIPRODUZIONE RISERVATA