Napoli soffre ma poi sprinta e vince,
venerdì può acciuffare la semifinale

Martedì 25 Maggio 2021 di Stefano Prestisimone
Napoli soffre ma poi sprinta e vince, venerdì può acciuffare la semifinale

Va sul 2-0 la Gevi Napoli,  vince 80-70 ma soffre per 3/4 di gara contro Pistoia in gara-2 dei quarti dei playoff. I toscani sono andati a +6 al 24' ma poi Napoli trascinata da Marini (molto positivo dopo un primo tempo opaco), Zerini, Burns e Parks mette la freccia senza lasciarsi più riacciuffare. Partita  equilibrata, con ospitii bravi a giocarsi tutte le chances. Fondamentale il contributo di Zerini (15) ancora preciso al tiro, super Burns (14 e 9 rimbalzi), ottimi Parks (15), Uglietti, Marini. Mister assist Mayo (10). E ora match point per la qualificazione in semifinale venerdì a Pistoia. “Complimenti a Pistoia che ha giocato una gara intensa - dice Sacripanti -. Noi abbiamo perso a rimbalzo offensivo, subendo la loro fisicità ma siamo stati bravi in difesa ed a rimanere compatti quando ci siamo trovati sotto nel punteggio. Allargando il campo, alla fine, siamo riusciti venire a capo di una difesa molto solida. Pistoia è una squadra che non molla mai, sapevamo che sarebbe stata una partita dura. Adesso ci aspetta una trasferta molto difficile, pensiamo una gara alla volta.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA