Nba, Brooklyn perfetta: Clippers ko,
notte di sorrisi per Melli e Gallinari

Lunedì 22 Febbraio 2021
NBA, Brooklyn perfetta: Clippers ko. Melli-Gallinari, notte da sorrisi

La notte NBA conferma il grandissimo momento dei Brooklyn Nets, che chiudono il giro di trasferte a Ovest da imbattuti. Dopo i Lakers, vittoria anche sull'altra squadra di Los Angeles, i Clippers: ancora senza Durant, decisive le super prestazioni di James Harden (37 punti, 11 rimbalzi e 7 assist, conditi con 4 triple) e di un Kyrie Irving da 28 punti e 8 assist nel 112-108 finale.

Importante vittoria di Atlanta su Denver 123-115: solito contributo da Trae Young ma soprattutto ottimo Danilo Gallinari. L'azzurro gioca solo 21' ma è praticamente perfetto: 12 punti con 3/6 al tiro e 5/5 dalla lunetta, 5 rimbali, 3 assist e 2 recuperi.

NBA, LeBron da record non basta: Lakers battuti da Brooklyn, male ancora i Bucks

Sorride anche l'altro italiano Nicolò Melli, protagonista del 4° quarto e dell'overtime nella vittoria in rimonta su Boston 120-115: i Pelicans realizzano la più grande rimonta della storia della franchigia risalendo dal -24 grazie all'apporto in difesa dell'ala italiana. Non sono certo i 3 punti con 1/7 al tiro a dare l'immagine della sua partita quanto il clamoroso +18 di plus/minus. E a fine partita anche Zion Williamson ha parole al miele per lui: «È il professionista dei professionisti. Vede cose che neanche io vedo, mi allena anche dalla panchina». Nelle altre partite quarto ko nelle ultime sei per Philadelphia, battuta a Toronto, mentre a Est vincono Bucks, Knicks e Magic. Decima sconfitta in fila per i Cavs, battuti in casa da OKC.

 

Ultimo aggiornamento: 12:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA