Nba, i Bucks battono i Lakers
trascinati da Antetokounmpo

Venerdì 20 Dicembre 2019
Primo confronto diretto della stagione fra i Milwaukee Bucks e i Los Angeles Lakers, i due team che tanti indicano come possibili, se non probabili, protagonisti delle prossime finali per il titolo della Nba. A vincere, per 111-104, sono stati i Bucks, trascinati da un Giannis Antetokounmpo andato in doppia doppia , con 34 punti e 11 rimbalzi (per lui anche 7 assist). Ai Lakers non sono bastati LeBron James in tripla doppia, con 21 punti, 12 rimbalzi e 11 assist, e Anthony Davis che ha segnato 36 punti e preso 10 rimbalzi. Ora il record in stagione dei Bucks è 25-4, mentre LA è a 24-5. Curioso il fatto che il match di ieri notte abbia riunito i tre fratelli Antetokounmpo. Otre a Giannis, sul parquet di Milwaukee sono scesi suo fratello maggiore Thanasis, che gioca anche lui nei Bucks, e quello minore Kostas, rincalzo dei Lakers. «Questa è una cosa che non capita tutti i giorni, e me la sono goduta», ha commentato Giannis. Fra i protagonisti della vittoria per 118-105 dei San Antonio Spurs sui Brooklyn Nets c'è stato Marco Belinelli, autore di 11 punti. Ultimo aggiornamento: 12:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA