Nba, senza Gallinari Oklahoma ko
in casa dopo quattro successi di fila

Venerdì 27 Dicembre 2019
Il forfait di Danilo Gallinari, out per problemi alla caviglia sinistra,, incide sul rendimento degli Oklahoma City Thunder. Che perdono in casa, 97-110, contro i Memphis Grizzlies, interrompendo la striscia di quattro successi consecutivi. A Oklahoma non basta un Chirs Paul in doppia cifra, con 23 punti e 11 assist. Perdono, per 102- 98, anche i San Antonio Spurs di Marco Belinelli, nella sfida tutta texana contro i Dallas Mavericks del rientrante Luka Doncic, autore dell'ennesima prestazione maiuscola (e ha solo 20 anni...), con 24 punti, 10 rimbalzi e 8 assist, Curioso ol fatto che per Dallas cinque uomini sono andati in doppia cifra. Male, tra gli Spurs, Marco Belinelli, a poche ore di distanza dall'annuncio sui social della proposta di matrimonio fatta a Natale: solo 2 punti a referto, con 1/5 dal campo e 4 errori dalla lunga distanza. Tutto esaurito a New York per il derby della Grande Mela fra Knicks e Brooklyn Nets, il terzo della stagione e il primo in cui si siano imposti i Knicks. A condannare Brooklyn alla sconfitta la scarsa precisione al tiro, con 21/78 (26,9%, record negativo) dal campo. In evidenza fra i vincitori Julius Randle, con 33 punti e 8 rimbalzi. risultati delle partite Nba -regular season- giocate nella notte Usa. Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 102-98; Brooklyn Nets-New York Knicks 82-94; Oklahoma City Thunder-Memphis Grizzlies 97-110; Detroit Pistons-Washington Wizards 132-102; Sacramento Kings-Minnesota Timberwolves 104-105 2ot; Utah Jazz-Portland Trail Blazers 121-115. Ultimo aggiornamento: 11:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA