Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Protesta, «No Scafati al Palabarbuto»:
striscione esposto a piazza Municipio

Mercoledì 13 Luglio 2022 di Stefano Prestisimone
Protesta, «No Scafati al Palabarbuto»: striscione esposto a piazza Municipio

 "No Scafati al PalaBarbuto" e' il testo dello striscione esposto nella notte sulle paratie del cantiere allestito a piazza Municipio, a Napoli. Lo striscione, visibile nelle prime ore del giorno, e' stato poi rimosso nel corso della mattinata. Il riferimento è alla disponibilità dimostrata dalla Gevi Napoli, oltre che dal Comune, ad aprire le porte del palazzetto napoletano alla neopromossa squadra di Scafati per le gare interne dopo che nei giorni scorsi la commissione impianti sportivi non ha omologato temporaneamente il PalaMangano per il campionato di serie A. Intanto pare che i problemi al Palamangano possano essere risolti. In un tavolo tecnico, il sindaco Cristoforo Salvati ha detto: “Siamo riusciti a reperire i fondi necessari per effettuare i lavori di adeguamento del Palamangano e consentire alla Givova Scafati basket di poter disputare il campionato di basket di serie A nella prossima stagione. Procederemo con una variazione di bilancio per poter disporre dei fondi una volta approvato il bilancio di previsione. Faremo di tutto per rispettare gli impegni assunti con la società e con la città”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA