Nba: i Lakers spazzano via Utah,
Gallinari si ferma contro Indiana

Giovedì 5 Dicembre 2019
Dwight Howard in azione contro i Jazz
Los Angeles batte anche Utah e si conferma leader della Western Conference. Dopo la vittoria conquistata a Denver, i Laker si confermano anche in casa dei Jazz spazzati via 121-96 grazie soprattutto ai suoi miglior solisti: LeBron James e Anthony Davis. Venti punti con 12 assist per il primo, 26 punti per il secondo. Top scorer del match è stato comunque Donovan Mitchell, con 29 punti.

Vincono ancora i Milwaukee Bucks, al 13° sigillo di fila, in casa di Detroit che incassa un pesante 103-127: per i Bucks è la più lunga striscia vincente dalla stagione '73-'74. Decisivo ancora una volta Giannis Antetokounmpo con 35 punti e 9 rimbalzi seguito da Middleton (17 punti) e Bledsoe (13). Negli altri risultati della notte italiana, gli Indiana Pacers hanno battuto 107-100 i Thunder di Danilo Gallinari. Per l'azzurro buona prova da 18 punti. Dallas ha superato Minnesota 121-114, Boston batte Miami 112-93. Ultimo aggiornamento: 12:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA